Archive of ‘Secondi Piatti’ category

Insalata di Pollo Veloce Pico de Gallo

insalata di pollo veloce

Ogni tanto vado a sbirciare Quomi.it, è un servizio on line molto semplice da consultare e da usare: si scelgono dei piatti e loro ti mandano ingredienti e ricetta da eseguire con tutti i passaggi.

Io non ho ancora provato il loro servizio perchè per ora riesco ad organizzare bene spesa e tempi, soprattutto sapete che cerco di acquistare ingredienti da venditori fidati, però devo dire che le ricette mi ispirano tantissimo. Magari più avanti con i gemelli potrebbe essere un’alternativa molto veloce per sollevarmi dall’onere della cena! Oggi ho riprodotto questa avendo già tutti gli ingredienti in casa.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fette di petto di pollo
  • 250 gr. di fagiolini
  • 10 pomodorini datterino
  • 1 spicchio di cipolla di Tropea
  • 1 cucchiaio di maionaise
  • 2 cucchiai di yogurt greco 0%
  • sale

Dopo aver spuntato e lavato bene i fagiolini li ho messi a bollire in una pentola di acqua salata.

Ho ridotto il pollo a striscioline e una volta pronti i fagiolini, nella stessa acqua ho bollito il pollo per 4/5 minuti.

insalata di pollo veloce

Il Pico de Gallo invece è una salsa messicana facilissima da preparare, basta tritare al coltello pomodorini e cipolla e un pizzico di sale. Ce ne sono tante versioni chi l’arricchisce con coriandolo e sedano, chi con il lime. Io l’ho preparata semplicemente con questi 3 ingredienti come era riportato nel sito.

A questo punto non resta che assemblare il piatto: prendiamo una bella ciotola, tagliamo i fagiolini a tocchetti e condiamo pollo e fagiolini con un mix di maionese e yogurt (mia variante per alleggerire i grassi!).

Una volta impiattato il tutto aggiungiamo sopra il pico del gallo e un grattata di pepe!

insalata di pollo veloce

Ottima da trovare pronta la sera quando si ritorna a casa dal mare o da una gita fuori porta!

Hamburger di Salmone con Zucchine e Maionaise Veg al Basilico

Hamburger di Salmone con Zucchine e Maionaise Veg al Basilico

Ieri sera ho fatto degli hamburger di pollo in modo un pò particolare e mi sono ricordata di non aver ancora condiviso quelli che preparai un pò di tempo fa a base di salmone.

Mi piacciono molto questi panini, risolvono la cena e se ben pensanti sono un buonissimo piatto unico che possiamo concederci una volta ogni tanto. L’ideale sarebbe anche prepararsi il pane o trovarlo da un fornaio ben fornito, ma il più delle volte cerco almeno di concentrarmi sulla qualità della farcia!

Ingredienti per 2 panini:

  • 150 gr. circa di salmone fresco
  • 1 zucchina
  • 1 lime
  • 2 panini da hamburger
  • sale
  • pepe rosa (facoltativo)
  • olio evo

Per la maionese vegana al basilico:

  • 100 ml di latte di soia non zuccherato
  • 130/140 ml olio di semi di mais o girasole 
  • sale
  • limone
  • 4 foglie di basilico fresco

Conviene partire subito con la preparazione delle salsa, non perchè sia lunga o laboriosa, ma solo perchè sarà già pronta al momento dell’impiattamento!

Io ho usato la caraffa graduata del minipimer per questa operazione così ho misurato il latte di soia e ho sporcato un solo contenitore. Quindi partiamo appunto con il misurare 100 ml di latte di soia non zuccherato. Aggiungiamo un pizzico di sale e qualche goccia di succo di limone. Azioniamo il minipimer e a filo versiamo l’olio. Solo alla fine aggiungiamo le foglie di basilico e le tritiamo sempre con il minipimer.

Hamburger di Salmone con Zucchine e Maionaise Veg al BasilicoQuesta maionese non solo è vegana ma è a basso contenuto di colesterolo essendo priva di uova, non manca però di calorie perchè comunque rimane a base di olio, quindi va sempre consumata con moderazione! Vedrete che nessuno si accorgerà della differenza con la maionese tradizionale inoltre non “impazzisce” mai e può essere aromatizzata come più vi piace, spazio alla fantasia!

Passiamo al salmone: dopo aver tolto la pelle e le lische, utilizzando un coltello lo riduciamo da prima a dadini e poi lo sminuzziamo. Trasferiamo tutto in uno ciotola e saliamo leggermente.

Hamburger di Salmone con Zucchine e Maionaise Veg al Basilico

A questo punto scaldiamo un filo di olio evo in una padella e formiamo degli hamburger di pesce semplicemente con le mani e lasciamo cuocere pochi minuti per lato. Io mi sono aiutata con degli anelli di acciaio solo per ottenere delle forme più regolari.

Hamburger di Salmone con Zucchine e Maionaise Veg al Basilico

Hamburger di Salmone con Zucchine e Maionaise Veg al Basilico

Intanto con un pela patate “sbucciamo” la zucchina ottenendo una sorta di tagliatelle che andiamo a condire a crudo con sale, un filo di olio evo, il succo di lime e una grattata di pepe rosa.

A questo  punto non ci resta che tostare il pane e comporre il nostro panino: “sporchiamo” leggermente il pane con la maionese, mettiamo subito le zucchine, l’hamburger di salmone e ricopriamo tutto con la nostra golosissima salsa!

Hamburger di Salmone con Zucchine e Maionaise Veg al Basilico

Attenzione: può creare dipendenza :-) !

Buona cena

Melania

Calamari con Patate e Olive

FullSizeRender_3

Sono arrabbiatissima! Mi sono appena accorta che questa ricetta è praticamente svanita dal blog, l’unica traccia che ne rimane è solo l’elenco degli ingredienti. Spero che non sia il problema che periodicamente si presenta con la sicurezza! Ad ogni modo la ri-pubblico con procedimento e foto, scusateci.

FullSizeRender_5

Ingredienti per 4:

  • 500 gr. di calamari
  • 4 patate
  • 2 manciate di olive verdi
  • Origano
  • Sale
  • Peperoncino
  • Olio evo
  • Acqua q.b.
  • Pane bruscato 5 cereali

Come primo passaggio da fare bisogna pulire per bene i calamari, tagliarli ad anelli e lasciarli un pò scolare in un colino o in uno scolapasta.

Calamari con Patate e Olive

Poi passiamo a sbucciare e tagliare a cubettini le patate e in un tegame bello capiente mettiamo un goccio di olio a scaldare, aggiungiamo le patate e le spezie: origano, peperoncino e un pizzico di sale. Per agevolare la cottura ci aiutiamo con un pochino di acqua.

Calamari con Patate e Olive

Trascorsi circa 6/7 minuti, non appena le patate saranno leggermente morbide, uniamo nel tegame i calamari e le olive e aggiustiamo eventualmente di sale. Io vi consiglio di andarci piano perche già le olive verdi in salamoia sono belle sapide.

Calamari con Patate e Olive

A questo punto copriamo con un coperchio e lasciamo andare su fuoco dolce finche i calamari non sono belli morbidi. Se serve aggiungiamo un altro mestolino di acqua che aiuterà le patate a tirare fuori una bella cremina.

Intanto prepariamo del pane bruscato in padella o in forno, già tagliato a fette. Io ho scelto quello ai 5 cereali e dopo tutto con la cremina di questo piatto non vorrete mica saltare la scarpetta! :-)

FullSizeRender_4

Buon appetito a tutti, e scusateci ancora per il disagio.

Melania

1 2 3 23

Translate »