Ricette senza glutine

Ricette senza glutine

La celiachia è una condizione, non è una condanna! Si tratta di un’intolleranza che si manifesta in individui geneticamente predisposti, caratterizzata da un’ipersensibilità permanente al glutine legata a un’alterazione del sistema immunitario. È un’intolleranza cronica, che non richiede però l’assunzione di farmaci, ma semplicemente l’eliminazione dalla dieta di tutti gli alimenti contenenti glutine, ossia di molti cereali quali il grano, la segale, l’orzo, il farro, il kamut. Sono consentiti invece il riso, il mais, il miglio, il grano saraceno, la quinoa, la manioca. Questo libro propone tante ricette prive di glutine, dalla colazione alla cena, e dimostra che è possibile apprezzare comunque il piacere del mangiar bene! Biscotti con semi di lino e di sesamo; pancakes ai mirtilli, barrette di cereali con la frutta secca; grissini con le olive; polpette di quinoa e broccoli; bruschetta al pomodoro, feta e menta; gnocchi di patate; tajine di pesce; pasta di riso ai legumi e tofu; ali di pollo ai corn flakes; torta alla crema di castagne e caramello; cheescake alla vaniglia e fragole…

Ricette senza glutine

Cake Pesche-Lamponi versione Vegan

cake pesche lamponi versione vegan


Inizio il mio primo posto da mamma di gemelli con un dolce. I bimbi sono arrivati domenica 31 luglio con gran sorpresa e con un pò di urgenza dato che Anna si era messa di traverso…ma non voglio dilungarmi tanto…semmai credo aprirò uno spazio mamma qui nel blog.

Tanto per cambiare comunque mi è uscito un problemino post gravidanza: calcoli alla colecisti da togliere con calma, ma sa da fa; segue dieta povera di grassi. Ecco allora che ho rivisitato una cake trovata nel libro Picnic, consigliato per agosto.

Fino ad oggi pomeriggio trovate anche la ricetta su snapchat!

cake pesche lamponi versione vegan

Ingredienti versione Vegan:

  • 200 gr. farina 00
  • 100 gr. zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 4 pesche gialle
  • 125 gr. lamponi
  • 30 gr olio di semi di girasole
  • 120/150 gr di latte di mandorla

Ingredienti versione originale del libro:

  • 200 gr. farina 00
  • 100 gr. zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 4 pesche gialle
  • 16 lamponi
  • 1 uovo
  • 140 gr. di burro semisalato fuso


cake pesche lamponi versione vegan

Ho iniziato col creare una pastella quindi ho messo farina, zucchero e lievito in una ciotola e usando un frustino per evitare grumi ho aggiunto latte e olio.

Secondo passaggio ho unito la frutta: le pesche tagliate a pezzettoni e i lamponi.

Ho trasferito tutto su uno stampo da plum cake in silicone e infornato a 180° per 40 minuti.

cake pesche lamponi versione vegan

FACILE NO?!

Non serve rinunciare alle golosità, basta apportare qualche modifica e il gioco è fatto! Vi giuro che a colazione è sparito e nessun altro deve seguire un regime alimentare specifico!

cake pesche lamponi versione vegan

cake pesche lamponi versione vegan

Picnic

picnic

di Isabel Brancq-Lepage e G. Marzano 

Se amate girovagare all’aria aperta senza meta, godervi pigramente il sole in spiaggia o rilassarvi in mezzo al verde, magari gustando uno spuntino sano e goloso, allora “Picnic” fa al caso vostro. In questo libro troverete 120 ricette facili e veloci da realizzare, per non dover ripiegare sul solito panino al prosciutto accompagnato dalle eterne patatine fritte. Perché allora non provare le insalatone miste, i sandwiches originali e stuzzicanti, le torte salate e le quiches, o ancora i panini farciti con fantasia, le carni fredde insaporite da gustose salsine, per poi finire in dolcezza con torte e biscotti da sgranocchiare in libertà?

Insalata di Pollo Veloce Pico de Gallo

insalata di pollo veloce

Ogni tanto vado a sbirciare Quomi.it, è un servizio on line molto semplice da consultare e da usare: si scelgono dei piatti e loro ti mandano ingredienti e ricetta da eseguire con tutti i passaggi.

Io non ho ancora provato il loro servizio perchè per ora riesco ad organizzare bene spesa e tempi, soprattutto sapete che cerco di acquistare ingredienti da venditori fidati, però devo dire che le ricette mi ispirano tantissimo. Magari più avanti con i gemelli potrebbe essere un’alternativa molto veloce per sollevarmi dall’onere della cena! Oggi ho riprodotto questa avendo già tutti gli ingredienti in casa.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fette di petto di pollo
  • 250 gr. di fagiolini
  • 10 pomodorini datterino
  • 1 spicchio di cipolla di Tropea
  • 1 cucchiaio di maionaise
  • 2 cucchiai di yogurt greco 0%
  • sale

Dopo aver spuntato e lavato bene i fagiolini li ho messi a bollire in una pentola di acqua salata.

Ho ridotto il pollo a striscioline e una volta pronti i fagiolini, nella stessa acqua ho bollito il pollo per 4/5 minuti.

insalata di pollo veloce

Il Pico de Gallo invece è una salsa messicana facilissima da preparare, basta tritare al coltello pomodorini e cipolla e un pizzico di sale. Ce ne sono tante versioni chi l’arricchisce con coriandolo e sedano, chi con il lime. Io l’ho preparata semplicemente con questi 3 ingredienti come era riportato nel sito.

A questo punto non resta che assemblare il piatto: prendiamo una bella ciotola, tagliamo i fagiolini a tocchetti e condiamo pollo e fagiolini con un mix di maionese e yogurt (mia variante per alleggerire i grassi!).

Una volta impiattato il tutto aggiungiamo sopra il pico del gallo e un grattata di pepe!

insalata di pollo veloce

Ottima da trovare pronta la sera quando si ritorna a casa dal mare o da una gita fuori porta!

Torta Carote e Mandorle

cake carota e mandorla

Nei giorni in cui aveva rinfrescato un pochino ho preparato questa tortina per la merenda di Edoardo. La sua pediatra ci ha consigliato caldamente di introdurre nella sua dieta frutta secca e semi oleosi per aiutare le sue difese immunitarie e quindi per prepararlo all’ingresso in asilo. Quindi via a ricette golose che contengono questi alimenti! In casa avevo veramente delle ottime carote bio e ho deciso di rispolverare questa ricetta dal cassetto!

cake carota e mandorla

Ingredienti per stampo da 24 cm:

  • 200 gr. di farina mista 00 e 5 cereali
  • 100 gr. di zucchero misto bianco e moscobado
  • 200 gr. di  carote
  • 60 gr. di mandorle
  • 1 bustina di lievito
  • latte q.b.
  • aroma mandorla e vaniglia (facoltativi)

cake carota e mandorla

Per questa torta ho scelto di mixare lo zucchero bianco con quello moscobado, stessa cosa per la farina ho mescolato una parte di farina bianca 00 assieme a quella ai 5 cereali. Questo perchè non volevo che Edoardo sentisse un gusto troppo particolare e quindi rischiare che non la mangiasse! Voi potete scegliere il tipo di zucchero e farina che più prediligete, la ricetta nasce come tradizionale, dunque se non avete particolari esigenze potete usare zucchero e farina classici.

Se avete le mandorle intere vi conviene tritarle subito e trasferirle in una ciotolina.

Il procedimento è facilissimo, fa tutto il mixer: mettiamo dapprima le carote lavate e pulite a tritare, aggiungiamo poi uova burro e le mandorle a granella e diamo un’altra mescolatina.

Infine zucchero, farina, lievito e latta q.b. per ottenere un impasto bello morbido.

 

 

cake carota e mandorla

Trasferiamo tutto su una teglia con cerniera (io mi trovo benissimo con questo tipo di tortiere) imburrata e infarinata oppure rivestita con carta forno.

cake carota e mandorla

Inforniamo con forno preriscaldato a 180° statico per circa 23/40 minuti.
FullSizeRender_3 cake carota e mandorla cake carota e mandorla
cake carota e mandorla

1 2 3 131

Translate »